Magazzino del negozio 'City Interior 0080'

Treasury

Dopo svariati tentativi, son riuscito a fare una mia Treasury su Etsy. Peccato durino solo due giorni…

edit: e tre!

Un’opera da un milione di artisti

Un milione di artisti, un milione di immagini, un solo grande murales virtuale: The One Million Masterpiece.

The One Million Masterpiece

Comprino signori comprino

Ho aperto un negozietto online su Etsy, anche in previsione di un paio di spese ingenti; al momento ci sono su un po’ di foto e un paio di biglietti di S. Valentino (lo so, Jal, lo so…), in futuro vedremo cosa mi porterà l’ispirazione.

Su altri versanti, la signora Enel mi ha cortesemente avvertito che venerdì dalle 8.30 alle 11.30 saremo senza corrente elettrica, ergo tutti i siti su questo server andranno temporaneamente offline. Proprio quando speravo di superare il mio record personale di 45 giorni online con lo stesso IP…

Carte d’artista

Come al solito mi sono lasciato infinocchiare fregare sedurre da un nuovo hobby artistico: le Artist Trading Card o ATC.

Se c’è qualcuno in vena di scambi…

Ti’ana

Noi siamo i Kolbitar, i mangia-carbone; siamo quelli che siedono appresso al fuoco, d’inverno, e narrano le storie di un mondo più giovane.

It’s good to be b(l)ack

Stampe in bianco e nero

E si torna a stampare…

Wolfy-in-a-can!

WOLFY-IN-A-CAN!

Sensazionale! Fantastico! Inutile! Acquistate subito il vostro Wolfy-in-a-can, al mero prezzo di 15.99€! Se siete stanchi, tristi e volete qualcuno di dolce e teneroso che vi abbracci, o avete solo voglia di qualche commento idiota, aprite la vostra Wolfy-lattina e un mini Wolfy uscirà subito a confortarvi!

COMPRATELO ORA!

Non adatto ai bambini sopra i 3 anni. Attenzione: vere zanne di tigre. Non usare in prossimità dei centri abitati. Non è uno svago erotico. Kit per le striscie sul lato destro disponibile separatamente. Può evocare Satana.

Orchidea


Reggio Emilia, 2004

Preda della noia, mi immagino la pioggia che batte contro i vetri, gocciola gentile e scende sul davanzale, nubi che si addensano, lo scroscio del temporale che si abbatte sul tetto, il vento che ulula. Chiudo gli occhi, focalizzo, imprimo l’immagine nella mente, mi lascio trasportare e mi calmo. Il mondo sembra più accettabile, ora.

I bambini
non giocano nei castelli
ma nelle loro
rovine

Terminato il restyling del mio sito personale (Axaxaxas Mlö), spero che sia un po’ più navigabile e leggero.

Ora vado all’uni, che noia le lezioni all’ora di pranzo, soprattutto quando sono le uniche della giornata. Datemi un martello…

Dieci haiku

La finestra di fronte

foto
Ottobre 2003, Montecchio Emilia

Il recinto antico

foto
“Il recinto antico”, Montecchio Emilia, ottobre 2003

Ho riesumato un piccolo esperimento di scrittura creativa, una storia argentina nata per caso durante una discussione online con Ruggero, una sorta di round robin in tempo reale.

Continua la lettura delle lettere di don Milani e dello “Strettamente personale” di Biagi sul Corriere di qualche decennio fa.