Ho finito di leggere un libro di Enzo Biagi, “Una signora così così”, intervista-biografia ad una immaginaria attrice, Maria Berti, che confessa le sue passioni ed una visione del mondo piccola, ‘così così’, come la narratrice.
Per noi moderni sarebbe forse impossibile innamorarci di Maria come Gian Marco… ma che senso ha spezzare l’illusione?

Commenti »

Nessun commento.

Lascia un commento

Devi essere connesso per lasciare un commento.