L’Unico è ora appeso al mio collo, è una sensazione strana e non del tutto piacevole.

La stilografica d’altro canto non vuole saperne di scrivere, proprio quando voglio aggiornare il mio diario di Uru. Dovreste vedere il Grande Zero, è davvero uno spettacolo, ci si può quasi dimenticare di essere in un gioco.

Commenti »

Nessun commento.

Lascia un commento

Devi essere connesso per lasciare un commento.