Recensioni birraie

Achel Brune
Genere: Trappista
La Achel viaggia su quella sottile linea che divide un prodotto molto buono ma comunque “normale” ed un capolavoro. Ultima entrata tra le birre trappiste (dopo l’uscita della Trappe), non sfigura certo nel novero né è il lato più debole dell’esagono: il gusto pieno e speziato e l’aroma fruttato la rendono una birra molto piacevole. La birra è solo parzialmente filtrata, quindi il lievito contribuisce a rafforzarne il sapore in maniera non invadente, al contrario di birre come la Orval.

Le souchet
Genere. Biere du Garde
Una birra ambrata di gradazione medio-alta (7,4%), dotata di un accentuato perlage; si beve gradevolmente, seppure un po’ meno morbida delle sue cugine del Garde come la Jenlain o la Lutece. Si caratterizza di un piacevole aroma e retrogusto di lievito.

Commenti

Nessun commento.

I commenti sono chiusi per questo post.