Summer readings

Armato di palpebra calante e della cartina fatta da Théoden per il raduno nazIonale FeSToso 2004, indicante tutte le principali librerie di Bologna e loro location, mi avvio oggi insieme ad Aragorn_MDM (che dopo tempo innumerabile finalmente incontro dal vivo) in un giro di perlustrazione in cui poco manca che ci lasci il portafogli.

Dopo varie titubanze, confronti, mezze scelte, libri presi e poi riportati allo scaffale l’acquisto finale si è risolto in:
- “A hat full of sky” di Terry Pratchett edizione hardcover
- “The peoples of Middle Earth”, perché alla Hobbiton scorsa non c’era e meglio non rischiare ancora
- Due volumi di “Saghe Nordiche”
- un segnalibro con un gufo disegnato sopra
Tra i caduti sul campo meritano menzione “The Silmarillion” (in inglese), un libro di Ende ahimè dalla copertina rovinatissima e “Orlando” di Virginia Woolf.
Aragorn invece non trova ciò che cercava (la saga di Earthsea in edizione Nord) ma torna a casa anche lui con un lauto bottino.

Sfortunatamente alcune delle librerie meno mainstream e più fornite di materiale introvabile erano chiuse per la pausa estiva, quindi ‘purtroppo’ ci toccherà ripetere la sortita dopo settembre. Che sfiga, eh?

Commenti »

Nessun commento.

Lascia un commento

Devi essere connesso per lasciare un commento.