Un cielo come Monet

“E` la ragazza più triste che abbia mai tenuto in mano un Martini”
Non credevo sinceramente che un film con Tom Cruise mi sarebbe piaciuto; invece Vanilla Sky, remake dello spagnolo Abre los Ojos, non solo mi ha preso ma mi ha anche lasciato vagamente inquieto durante i titoli di coda; la storia regge bene e la dualità tra realtà e allucinazione lo rendono particolarmente interessante.
Piange un po’ che, per proporre una storia ad un pubblico americano, se ne sia dovuto fare il remake a soli 4 anni di distanza, ma questa versione si nobilita anche solo per la battuta di cui sopra.

Commenti »

Nessun commento.

Lascia un commento

Devi essere connesso per lasciare un commento.